“Ancora un po’ d’amore” di Fulvia Marconi

Allegri giorni cantano la gioia

di fresche primavere profumate,

dai zefiri cortesi e stravaganti,

di notti trasparenti a contar stelle.

E volano i pensieri in seno al cielo

fra uno stormir di passeri operosi

che con vivace cinguettio s’adopran

a colorare un blu senza confine.

Quante illusioni a volteggiar nell’aria,

come farfalle dalle vesti accese

e i sogni, ricoperti di baldanza,

esposti nella fiera al bel paese.

Caste speranze germinate in cuore

fioriscon silenziose ad ogni attesa,

sogni di gloria, sogni di purezza

toccano sponde dell’adolescenza.

Quando la primavera lascia il posto

a quell’autunno che trascura i fiori

e il mandorlo alla bora si consegna,

donando al muschio i petali rosati,

in quel sopir dell’alito di vita,

sotto la calda cenere del ciocco

di quell’inverno che, con faccia grigia,

alla tua porta chiusa batte il colpo,

è allor che io ripenso alle colline,

ai fiumi mormoranti, alle cascine,

ai colli ed agli ulivi secolari,

ma… già ti chiede il prezzo, il tuo destino:

è allora che ti accorgi con timore

d’aver da dare ancora un po’ d’amore.
Fulvia Marconi

Finalista Sezione A
V classificato

img-20151101-wa0004

Con un verseggiare fresco e musicale, l’autrice, facendo ricorso alle metafore giovinezza-primavera e autunno-maturità, esprime l’ondeggiamento dell’anima che si espande felice ai ricordi della giovinezza così come ai cieli azzurri della primavera e che poi si smarrisce quando la bora nell’autunno le ricorda che prima dell’inverno “ancora un po’ d’amore” ci sia da elargire. Stile limpidamente classicheggiante. [Antonio Teni]

Fulvia Marconi, nata ad Ancona è  “Presidente Regionale” responsabile per la zona Marche dell’Associazione Culturale Internazionale Universum Switzerland, con sede a Lugano (CH).  Presidente ed organizzatrice del Premio Letterario Internazionale “Laudato si’ o mi’ Signore” in Falconara Marittima (AN). Si diletta con la poesia dal giugno 2006 ottenendo 77 volte il primo posto in concorsi poetici nazionali ed internazionali. Ottiene per dieci volte il primo posto assoluto, per due volte riceve la medaglia del Presidente della Repubblica ed una volta la medaglia del Presidente del Senato. Si classifica al Primo posto al Premio Europa (Lugano CH) nell’aprile 2010 (972 liriche esaminate). Nell’anno 2010 riceve il “Premio Smile” destinato a 3 persone che nell’anno si sono distinte in particolar modo per meriti culturali letterari o umanitari. Nel novembre 2011 è stata Presidente di Commissione Giudicatrice del “Premio Internazionale G. Natta” giunto alla sua XIII edizione (Vallecrosia, IM). L’Associazione Culturale Internazionale Universum- Switzerland propone la sua candidatura al Premio “DONNA DELL’ANNO 2012” sez. Cultura. Referente Zonale per le Marche del Cenacolo Letterario Internazionale “Altre Voci”.

Nel settembre 2013 ottiene la Menzione d’onore al concorso A.L.I.A.S., organizzato dall’Accademia letteraria italo- australiana Scrittori (Melbourne – Australia). Menzione di merito al premio poetico mondiale “Nosside” 2013. Secondo posto con Lode al premio internazionale di poesia a tema “Milano Streghetta” 2014.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...